Crema di piselli al basilico con tofu scottato, varie ed eventuali

Anche se sono più che di corsa, praticamente al galoppo, voglio buttare giù qualche riga in questo blog in cui ultimamente i vostri commentini fanno un po’ eco fra un post e -dopo un bel pezzo- l’altro: mea culpa!
Vi spiego brevemente cosa sto combinando in questo periodo – e vi prometto i dettagli prima possibile:

Sabato sono stata ospitata ancora una volta nell’accogliente cucina dell’ormai affezionato negozio Regalcasa di Seregno (MB) per uno showcooking del tutto fuori dall’ordinario: una decina di cuocherelloni (fra cui la sottoscritta) hanno “assistito” lo chef Mattia Poggi in quella che si è trasformata in una conversazion-degustazion-lezione di cucina collettiva! Credo che tutti i presenti concorderanno che sia la parte didattica ma soprattutto quella degustativa (una cosa a caso..!) sono state più che apprezzate.
Oltre a me e ai padroni di casa, erano presenti le amiche di NatureHouse Seregno e Paolo Carlo Ghislandi, produttore di “vini d’arte” presso Cascina Carpini: i vini naturali ottenuti con metodologia olistica sono stati per me la vera rivelazione della settimana! Perciò invito tutti gli amanti a fare un salto virtuale nel suo sito per scoprirli.
…e ovviamente non abbiamo perso occasione per fare tesoro dei consigli della nostra guida culinaria: chef Mattia Poggi, tutto per noi!

La mattina dopo, ancora deliziata dal pomeriggio enogastrodidattico, mi sono lanciata alla volta di Torino, per l’ultima giornata del Mappamondo 3.0, evento ideato e realizzato dallo chef Kumalè nella sua città. Cucine dal mondo che, per una volta, non si scontrano né si giudicano, ma piuttosto si raccontano e si lasciano raccontare con i loro odori e sapori.

  

 Il tutto allestito nella splendida cornice del borgo medievale: scusa se è poco! Ho molto apprezzato lo spazio dedicato alle “Officine gastronomiche”, ovvero talk food e showcooking a partecipazione assolutamente libera, dove una cuoca dal viso tondo e dolcissimo ha cucinato e raccontato delle sue arepas (con assaggio superlativo, ndr).

Perciò, la ricetta di oggi è semplice e rapida, come tutti i piatti che cucino da un mese a questa parte. Ma mi riservo di svelarvi le prossime novità fra un pochino; diciamo che vi propongo questo antipastino per non lasciarvi completamente all’asciutto… soprattutto oggi che è Vegetal Monday!!!

Crema di piselli al basilico 
con tofu scottato al profumo di zenzero

250 g di piselli surgelati o freschi
1/2 zucchina
1 spicchio d’aglio
6-7 foglie di basilico
120 g di tofu

1 cucchiaio di farina di riso

1 cucchiaio di olio di semi di sesamo
1 cucchiaio di shoyu
2 cmdi zenzero fresco

Togliere il tofu dal frigo (io l’avevo precedentemente sbollentato), preparare i cubetti e passarli nella farina di riso. Tenere da parte.

Cuocere i piselli in poca acqua con lo spicchio d’aglio, senza condire, finché sono abbastanza teneri. Tagliare la zucchina grossolanamente e metterla nella pentola insieme ai piselli. Salare e stufare a fuoco moderato con il coperchio, controllando che l’acqua non evapori completamente. Quando anche la zucchina è cotta, aggiungere il basilico, togliere l’aglio se non piace e frullare il tutto. Consiglio di iniziare a frullare senza acqua e aggiungerla in seguito per regolare la densità. Regolare di sale se necessario.

Nella stessa padella, scaldare l’olio di sesamo e aggiungere mezzo spicchio d’aglio. Buttare i cubetti di tofu e tenere la fiamma medio-alta per formare la crosticina, continuando a girarli per un paio di minuti. In una ciotolina, allungare la shoyu con pochissima acqua. Abbassare la fiamma e versare la salsina ottenuta, scuotendo la padella per non far bruciare i cubetti, perché l’acqua evaporerà immediatamente. Continuare la cottura per 5 minuti con coperchio, poiscoprire, grattugiare lo zenzero e spremerlo sopra al tofu.
Impiattare la crema tiepida e disporre i cubetti croccanti al centro.
Giocando sulla quantità, questo piatto può essere un antipasto tiepido oppure un bel secondo ricco.


http://lacucinadellacapra.wordpress.com/2013/02/18/100-vegetal-monday/

12 commenti su “Crema di piselli al basilico con tofu scottato, varie ed eventuali

  1. Quante belle cose! Ci credo che sei super-impegnata!!!La crema di piselli rapida e semplice mi fa proprio comodo, poiché pure io ho sempre l'orologio in mano! sob!

  2. Sentire nominare dei "cuocherelloni" mi ha fatto un po' sobbalzare 😀 e leggere del Borgo Medievale della mia meravigliosa città natale mi ha riempito di orgoglio. Poi sono arrivata alla ricetta e…. che meraviglia!!!! Per quanto mi riguarda potrei aspettarti per tutto il tempo che tu possa ritenere necessario: ne varrebbe comunque la pena ;)Un abbraccio e cmplimenti, sei sempre un incanto!!

  3. Eheeheh pure io vado al galoppo sai? ti capisco benissimo! E capisco anche che la tua crema sia super, mi ispira un sacchissimo e non vedo l'ora di comprare il tofu per farla anche io 🙂 Baci cara!

Lascia un commento

*