Perché uso le bacchette per mangiare il riso?

Ovviamente non lo faccio con tutti i cibi, la mia resta principalmente una cucina mediterranea che si presta più all’uso del cucchiaio rispetto alle bacchette orientali (basti pensare alle zuppe, agli stufati di legumi, ai risotti, orzotti, farrotti etc.).

Tuttavia quando mangio il riso, soprattutto se sono da sola, mi piace usarle. Non lo faccio perché è di tendenza, né per diventare una mangiatrice di sushi professionista! Lo faccio per diversi motivi, che hanno tutti a che fare con la salute. Vediamo quali sono i benefici di usare le bacchette per mangiare:

  1. Le bacchette impongono più tempo per mangiare il riso, perché i bocconi sono più piccoli.
  2. Ogni boccone viene masticato meglio, essendo meno voluminoso (ovviamente le prime volte ti devi impegnare un po’ a contare almeno 30-50 masticazioni!).
  3. Più tempo per masticare ogni boccone, stimola il meridiano dello stomaco e dell’intestino crasso, migliorando di conseguenza sia la digestione che le molteplici funzioni dell’intestino (dalla peristalsi all’assimilazione).
  4. Non l’avresti mai detto, ma masticare di più migliora la postura!

In ultimo, ma non meno importante, l’utilizzo delle bacchette impone una maggior concentrazione e presenza nell’atto presente del mangiare (soprattutto per noi occidentali che non siamo abiuati a usarle), come un esercizio di meditazione o di mindfulness. Pensaci un attimo: quando leggi stai solo leggendo, quando parli stai solo conversando, quando ti lavi ti stai solo lavando (al massimo ti fai una cantata!), quando scrivi stai solo scrivendo… Quando stai mangiando stai facendo almeno un’altra cosa contemporaneamente: guardando la TV, parlando, ascoltando, magari lavorando. Mangiare è una delle nostre attività vitali, merita un po’ più di considerazione e presenza, no?

Ecco perché quando mangio il riso uso le bacchette. Prova anche tu e fammi sapere cosa è cambiato!

Dal mio vecchio blog
riso saltato con tofu e alghe arame
vegan sushi
I benefici di usare le bacchette per mangiare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.