Pasta integrale di segale con crema di carote, rucola e olive nere

Sogno di poter entrare un giorno in un ristorante a caso e leggere nel menu del giorno: “Pasta integrale di segale con crema di carote, rucola e olive nere”. Ma mi basterebbe una pasta con carote e olive nere, che ci vuole a cucinarla?

Niente, perché due carote e due olive le abbiamo in casa tutti – ma proprio tutti: figuriamoci se mancano in un ristorante. Ma no, oggi ci fanno la tempura di gamberi thailandesi con farina di quinoa e maionese di avocado, e non hanno un piatto semplice e gustoso come una pasta integrale con verdure, piuttosto che crema di carote. Mancano volontà e semplicità per farlo.

crema di carote

E poi mi fa abbastanza specie leggere “Menu bimbi: pasta al pomodoro – cotoletta – patatine fritte”; pessime notizie per il loro –già debole- intestino. Si suppone siano i soli cibi che mangiano i bambini, vero? Ma secondo voi, perché i bambini oggi mangiano solo 3 cose? Visto che li svezziamo ad amido di patate, purea di tacchino bollito e tapioca, non dovremmo stupirci di ciò: forse il loro palato non è per nulla preparato ai sapori del cibo vero, quello che fa parte dell’alimentazione naturale per l’uomo. Li nutriamo a 5-6 mesi con ingredienti che non faranno mai più parte della loro alimentazione. Ma perché??? Tutto ciò di cui hanno bisogno è proprio lì, nel cibo quotidiano! Occorre solo qualche accortezza nel modo di cucinarlo, ma sarà il cibo che mangeranno per tutta la vita.

crema di carote

Con il piatto di oggi, con una semplice pasta in crema di carote e curcuma, voglio appellarmi ai ristoratori e agli operatori nel campo dell’alimentazione:

Aiutateci nella mission impossible dell’educazione alimentare! Fate meno e scegliete la qualità, state vicini alla terra e alla natura, non sconvolgete le stagioni e non mescolate troppo i continenti; c’è un equilibrio che va ben oltre i sapori che “stanno bene insieme” e per avvertirlo occorre essere umili e disposti ad imparare; sì, anche e soprattutto nel vostro campo.

La riEvoluzione dell’alimentazione ha bisogno anche di voi!

 

Pasta di segale con crema di carote, rucola e olive nere

160 g di pasta di segale integrale
3 carote
2 C di olio evo
1 cipolla dorata
sale qb
un pizzico di peperoncino (facoltativo)
1 mazzetto di rucola lavata e asciugata
olive nere a piacere

In una casseruola, fare un leggero soffritto con cipolla, olio, acqua e sale. Lasciare stufare per un minuto e poi inserire le carote lavate e tagliate a rondelle. A piacere inserire anche un pochino di peperoncino. Aggiungere ancora poca acqua calda, sale e coprire. Stufare per 5 minuti stando attenti a mantenere sempre dell’acqua nella casseruola.

Nel frattempo, portare ad ebollizione una pentola con acqua e sale e lessare la pasta. Io ho scelto una pasta di segale integrale, che personalmente adoro. In genere sono necessari circa 8 minuti per i formati integrali e di cereali diversi dal grano.

Una volta cotte le verdure, passare tutto al frullatore o minipimer e rimettere la crema di carote in padella con un pochino di acqua di cottura della pasta. Scolare la pasta di segale ancora leggermente al dente e spadellare. Tritare grossolanamente la rucola e inserirla insieme alla pasta all’ultimo momento insieme alle olive nere.

crema di carote

 

I prossimi eventi di giugno:

Data / Ora Evento
16/06/2018
9:30 am – 1:00 pm
Corso di cucina naturale: dolci estivi
Ume sapiens, Lomagna
21/06/2018
7:00 pm – 10:00 pm
Corso di cucina naturale: bevande fermentate
Ume sapiens, Lomagna

…e poi ci rivediamo a settembre!!!

 

 

Senza categoria

Informazioni su umesapiens

Sono Silvia, vivo in Brianza e da anni mi dedico anima e corpo alla cucina naturale, vegana e macrobiotica. Organizzo su richiesta corsi di cucina naturale e piccoli catering a domicilio. Sono disponibile per consulenze macrobiotiche.

Precedente Clafoutis di fragole (vegan e senza glutine) Successivo Insalata di grano saraceno con maggiorana, aceto di kombucha e limoni fermentati

2 commenti su “Pasta integrale di segale con crema di carote, rucola e olive nere

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.