• Senza categoria

Riso Java con funghi speziati e crema di zucchine

Al mio ritorno dalle vacanze, con il frigorifero deserto, ho cucinato questo riso java con funghi secchi da paura, che ci ha fatto dimenticare in un attimo il senso di depressione da rientro. Nel frigorifero era inevitabile trovare solo la propria eco, ma aprendo lo sportello della credenza avevo ancora questo ottimo mix di riso “Java” (proprio quello usato qui) e un’altra leccornia: funghi secchi bio dell’Ecuador, della qualità porcino pinerolo – l’accoppiata Pinerolo-Ecuador è alquanto curiosa! Sono comunque molto profumati, vanno benissimo con le verdure che ne esaltino il sapore, ma anche in cottura nelle zuppe, con il riso o altri cereali.

La ricetta di oggi quindi è perfetta per il rientro dalle vacanze

Dato che ho la fortuna di avere un orto, le zucchine in questa stagione non mancano mai, perciò anche senza fare la spesa avevo qualche verdura fresca, oltre alle cipolle ormai già stipate in cantina. Ho pensato di accompagnare il piatto con una salsa fresca e profumata, come questa crema di zucchine. Il riso java con funghi speziati è già molto saporito anche senza la crema, che però in estate dà quel tocco di freschezza che rende tutto più piacevole.

riso java con funghi

   riso java con funghi

Riso Java con funghi speziati e crema di zucchine

200 g di riso Java Altromercato
25 g di funghi secchi bio Altromercato
½ cipolla
1 carota piccola
1 spicchio d’aglio
1 foglia d’alloro
2 cucchiai di olio evo
1 zucchina
½ limone spremuto
7-8- mandorle bio di Sicilia tostate
un ciuffetto di prezzemolo e foglie di sedano
cannella, pepe bianco qb
sale qb

Mettere in ammollo i funghi, dopo averlo sciacquati e lasciarli almeno un’ora.

Sciacquare il riso in abbondante acqua fredda, metterlo a cuocere nel doppio del volume di acqua leggermente salata e portare a ebollizione. Nel frattempo pulire la zucchina, tagliarla a tocchetti e metterla nel cestello del vapore che andrà sopra alla pentola con il riso, in questo modo risparmieremo una cottura. Togliere la zucchina quando è ancora al dente e passarla un momento sotto l’acqua fredda per fermare la cottura.
Una volta assorbita tutta l’acqua, spegnere il fuoco.

riso java con funghi

In una padella o una wok versare l’olio, l’aglio, le spezie (mezzo cucchiaino) e l’alloro e accendere il fuoco. Aggiungere le cipolle tagliate a mezzaluna e le carote a cubetti molto piccoli. Salare leggermente e coprire con coperchio, Scolare e risciacquare bene i funghi, gettando via l’acqua di ammollo. Tagliarli a striscioline e aggiungerli in padella, salare ancora, aggiungere un mestolo d’acqua e coprire. Cuocere per circa 20 minuti, aggiungendo acqua calda man mano che si asciuga.

Nel frattempo frullare la zucchina al dente con mandorle, sale, prezzemolo, un paio di foglie di sedano, succo di limone e un goccio d’acqua, ottenendo una purea abbastanza cremosa.

Comporre il piatto con i funghi alla base, il riso al naturale e la crema di zucchine in cima.

riso java con funghi

umesapiens

Sono Silvia, vivo in Brianza e da anni mi dedico anima e corpo alla cucina naturale, vegana e macrobiotica. Organizzo su richiesta corsi di cucina naturale e piccoli catering a domicilio. Sono disponibile per consulenze macrobiotiche.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*