Stufato di fagioli e zucca alla cannella per l’Ora della Terra

Oggi dedico la ricetta a un’iniziativa del WWF, in collaborazione con Altromercato e ovviamente con tutti quelli che vorranno aderire. Si tratta dell’Ora della Terra, o Earth Hour 2016, in favore del clima e del nostro pianeta. Non costa nulla partecipare, anzi, potrebbe essere l’occasione per rispolverare le belle abitudini di una volta, quelle che forse non ci hanno mai sfiorato – a noi, nuove generazioni. Come quella di spegnere tutte le luci e cenare a lume di candela uno di fronte all’altro, conversando e guardandosi negli occhi. Eh no, non vale parlare con la TV accesa, quello non significa essere qui e presenti in ciò che facciamo e diciamo.

E magari durante la vostra cena al buio potrete scambiarvi le vostre opinioni riguardo ai cambiamenti climatici che -ormai è evidente- stanno interessando tutto il mondo. E’ reale, il clima è cambiato, le conseguenze iniziano a manifestarsi e non possiamo permetterci di perseverare nella noncuranza e nell’abuso.

ora della terra

Non userò mezzi termini: se mangi carne e formaggi ogni giorno, se non ti interessi di cosa mangia il tuo bambino fuori casa, se non scegli bio perché “costa troppo” e poi hai automobile, tablet e plasma ultima generazione, se consumi regolarmente prodotti fuori stagione che fanno il giro del mondo per arrivare nella tua dispensa; allora il tuo stile di vita è irresponsabile. I tuoi figli avranno una vita difficile, dovranno far fronte a una gravissima esiguità di risorse mai vista prima, da cui la vita dell’uomo dipende da secoli.

Ma siamo capaci di cambiare?

Se non siamo capaci nemmeno di un piccolo segno, come spegnere le luci per una sera, iniziativa del WWF per l’Ora della Terra, è proprio grave.

Ma io ho ancora fiducia nell’uomo, nonostante tutto! Perciò spero con tutto il cuore che questa proposta vi tocchi nel profondo e che domani sera, alle 20.30, le fredde luci delle vostre lampadine elettriche lasci il posto alla calda fiamma di una candela. E magari proverete uno dei piatti consigliati da Altromercato ed elaborati da noi blogger che abbiamo dato una mano a diffondere l’iniziativa. Auguro a tutti una buona Ora della Terra… be aware!

#unaltrovivere
#oradellaterra
#EarthHour

fagioli zucca cannella

Stufato di Fagioli Allegri e zucca alla cannella

2 tazze di Fagioli Allegri lessati con una foglia di alloro
300 g di zucca Delica
1 carota
1 cipolla
60 g di sedano rapa
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
3 chiodi di garofano
1 cucchiaino di cannella macinata
un pizzico di pepe bianco pestato
sale qb

In una casseruola in ghisa o dal fondo spesso versare l’olio e fare soffriggere le spezie insieme a cipolla, carota e sedano rapa tritati finemente. Aggiungere un pizzico di sale e poca acqua per stufare (si può usare quella di cottura dei fagioli).

Aggiungere la zucca tagliata a cubetti, salare, lasciare insaporire e poi aggiungere due mestoli d’acqua e stufare per 15 minuti. Controllare che l’acqua non asciughi e mescolare di tanto in tanto.

Aggiungere i fagioli e ancora due mestoli d’acqua, riportare a bollore e continuare la cottura per altri 10 minuti.

Gli ultimi due minuti di cottura togliere il coperchio per fare evaporare eventuale acqua in eccesso. Spegnere il fuoco e servire in tavola nella casseruola, accompagnato con pane chapati, pita o tortillas di mais.

 

fagioli zucca cannella

fagioli zucca cannellafagioli zucca cannella

Senza categoria

Informazioni su umesapiens

Sono Silvia, vivo in Brianza e da anni mi dedico anima e corpo alla cucina naturale, vegana e macrobiotica. Organizzo su richiesta corsi di cucina naturale e piccoli catering a domicilio. Sono disponibile per consulenze macrobiotiche.

Precedente Gnocchi di batata al pesto di ortiche Successivo Menu di Pasqua vegan e cruelty-free

One thought on “Stufato di fagioli e zucca alla cannella per l’Ora della Terra

Lascia un commento

*