Tagged: agrodolce

cous cous integrale con ciliegie

Cous cous integrale con ciliegie in salsa agrodolce

L’estate sembra ormai arrivata. Le insalate di cereali hanno lasciato il posto agli “otti” (risotti, farrotti, orzotti etc.) e questo cous cous integrale con ciliegie in salsa agrodolce fa parte di questi piatti legati alla primissima estate.

Crema di alghe arame

Crema di alghe arame

Oggi voglio proporvi una ricetta a base di alghe – quelle sconosciute – e in particolare parliamo di alghe arame. Ciascuna fra le alghe commestibili ha una qualità energetica diversa: le arame fanno parte dell’Energia Terra ed è proprio questo il momento giusto per mangiarle.

Gazpacho! Due versioni, due colori

Doppia ricetta di fine stagione: il gazpacho, re indiscusso dell’estate. Lo propongo in due versioni: gazpacho di zucchine e sedano in verde, gazpacho di anguria e zenzero in rosso.

gazpacho di carote

Gazpacho di carote e zenzero

Alla fine l’estate è arrivata anche quest’anno – cosa ormai non più tanto scontata, neppure a luglio inoltrato. Perché un gazpacho di carote e zenzero, invece che un classicone pomodoro e peperoni? I motivi sono diversi.

torta ciliegie glutenfree

Torta di ciliegie e yogurt di soia glutenfree

Dal mio blog sembra che mi dedichi solo a ricette dolci da un po’ di tempo a questa parte. In realtà non li cucino quasi mai, perciò quando preparo un dolce non perdo occasione per fotografarlo e spiattellarvi ricetta con annessi e connessi. Ormai ho in testa i dolci naturali senza glutine, e così sia! Quindi per oggi vi beccate la ricetta di una torta di ciliegie e yogurt di soia, glutenfree ancora una volta. Avrei...

Insalata di miglio, verdure e fiori di Lamio

Insalata di miglio, verdure e fiori di Lamio

Con questa ricetta, a base di miglio, verdure e fiori di lamio, non posso che consacrarmi alla primavera senza riserve! Quando arriva la bella stagione mi piace pranzare con qualcosa di fresco, senza però cadere nella tentazione delle classiche insalatone da pausa pranzo al bar dell’angolo. Si trata di piatti poco che quasi sempre hanno ben poco di salutare, costano anche parecchio eppure non ci saziano mai. Perciò inevitabilmente poi “tiriamo” l’orario della cena con i...

Miglio al cavolfiore: il cereale del buonumore

Il miglio è il cereale migliore per rinforzare difese immunitarie e eliminare liquidi in eccesso. Il miglio alla zucca è un must della cucina macrobiotica, la versione col cavolfiore è anche utile per rafforzare il cuore. L’ho accompagnato con una semplice salsa leggermente acidula, che trovo perfetta per completare la dolce sinfonia di questo piatto.

Jelly di carota con salsa di sedano e caponata agrodolce

Jelly di carota con salsa di sedano e caponata agrodolce

In realtà non saprei come altro chiamare questa creatura alla carota: non è un kanten, perché oltre all’agar agar è presenteanche della farina di riso come addensante; ma non è nemmeno un aspic, perché non è una gelatina con verdure, bensì è fatta con solo succo di carota. Mettiamoci il cuore in pace, la chiameremo Jelly, che è anche più carino. Sono una fan del succo di carota, mi piace moltissimo berlo al naturale, ma ho...

Veg&Beer #3: Falafel di cicerchie

La nuova puntata della rubrica Veg&Beer (cliccate qua e qua se vi siete persi le prime puntate) torna a trovare gli amici del microbirrificio Badalà di Montemurlo (PO). Questa volta, protagonista della degustazione tutta al naturale è la loro biondissima Ge.a, a cui è toccato un classico della mia cucina, con una curiosa variante: le cicerchie. Questa meraviglia di legume è tipico di alcune regioni, fra cui la Toscana, perciò il matrimonio con la “bimba” di...

Mini strudel agrodolci con farina di grano arso e confettura di uva spina

Adesso sì, fanno proprio piacere i primi odori di fogliame bagnato la mattina, la vampata di calore che esce dal forno aperto, l’odore di uva americana delle vigne “domestiche” nei cortili… …chiamasi autunno. E sì, ne sono felice, perché mica vorrei l’estate, adesso, dopo 3 mesi di incertezza sulla stagionalità. Dopo tutti quei cetrioli (ma quanti ne abbiamo raccolti??) e dopo tutti quei discorsi senza capo né coda sulle mezze stagioni – com’era? “Non esistono più“?...