Tagged:

tofu fermentato

La ricetta del tofu fermentato

Di una semplicità disarmante, la parte più difficile della ricetta del tofu fermentato è… l’attesa! Diversi sono i motivi che ci portano a fermentare gli alimenti, una buona abitudine che l’uomo ha sempre praticato

tempeh con funghi

Tempeh con funghi champignon e salsa yogurt

Perché tempeh? Per me è più facile trovare motivi per non mangiarlo – inesistenti! Non solo il tempeh con funghi, ma in generale il tempeh è delizioso! Lo consiglio a tutti i nostalgici del petto di pollo e dei prodotti carnei in generale, per il grande potere saziante, l’appagamento che deriva dal suo consumo e, non da ultimo, l’aspetto benefico per la nostra salute.

corso base cucina naturale

Corso base di cucina naturale: nuove date

La cucina naturale, o macrobiotica, si basa sui concetti della Medicina Tradizionale Cinese. Durante il corso base parleremo in modo approfondito di questi importanti principi: yin e yang, energia del cibo

sugo di barbabietole orzo mondo

Sugo di barbabietole con orzo mondo

Il sugo di barbabietole è per me come una madeleine di Proust. Ogni tanto mi assale una nostalgia del buon vecchio sugo al pomodoro. Ma la pasta al pomodoro non è un piatto 4 stagioni

come cucinare il tofu con alghe arame

Come cucinare il tofu

Solo perché si ignora come cucinare il tofu, non significa che sia un alimento da bistrattare, anzi! Mi capita molto spesso ai corsi di sentire espressioni del tipo “il tofu non sa di niente” . Perché il tofu, quando lo togliete dalla confezione sottovuoto, è completamente scondito e va cucinato.

meridiani makko-ho

Makko-Ho: stiramenti dei meridiani

Gli esercizi Makko-Ho, o Makka-Ho, sono utilissimi per ristabilire un equilibrio nel flusso energetico dei 12 meridiani. Sono semplici movimenti abbinati alla respirazione, che andrebbero eseguiti la mattina

condimenti naturali

I condimenti naturali per esaltare gusto e proprietà

A volte basta davvero poco per rendere più attraente un piatto anche molto semplice, come del riso integrale. Con i condimenti naturali esaltiamo gusto e proprietà degli alimenti, senza vanificare l’effetto benefico del cibo “forte”, quello che più si avvicina alla natura e che non è stato indebolito da troppi processi di lavorazione o raffinazione. I cibi pronti, quelli che cuociono prima, quelli raffinati e con aggiunte di conservanti, additivi e coloranti, non dovrebbero fare parte...