Verdure scottate con dressing di fragole e zenzero agrodolce

Lo volete un contorno super light ma anche parecchio figo per l’estate appena iniziata? Eccolo qua: verdure scottate con dressing di fragole e zenzero agrodolce.

I colori sono quelli giusti, la consistenza croccante delle verdure è proprio quella delle cotture veloci e leggere, lo sprint in più lo danno i semi tostati al tamari e soprattutto la salsa di fragole,dal sapore agrodolce che aiuta a smaltire gli eccessi. Questo dressing di fragole e zenzero è in effetti il vero protagonista del piatto.

dressing di fragole e zenzero

Quindi, se avete poco tempo cucinare, ma ci tenete a fare un piatto davvero cool per accompagnare le vostre pietanze mirabilmente cucinate (ma come parlo?!), questo contorno fa al caso vostro. Non occorrono tanti ingredienti né troppi grassi per essere appagati da un piatto (occhi e palato compresi). Piuttosto un pizzico di fantasia e un q.b. di audacia nello sperimentare accostamenti inusuali.

Per quanto mi riguarda, la mia immaginazione comincia a galoppare mentre faccio la spesa o raccolgo le verdure: profumi e colori mi parlano di piatti mai cucinati né assaggiati. Una volta a casa, mi precipito a sperimentare! Così nasce anche questo dressing di fragole e zenzero agrodolce. Questo piatto di verdure non ha nemmeno un grasso, se escludiamo i semi tostati, eppure suscita immediatamente allegria e stimola il palato.

L’aceto di kombucha è sostituibile con un aceto di mele di buona qualità, oppure un acidulato di umeboshi (evitando poi il sale).

verdure con dressing di fragole e zenzero

Verdure scottate con dressing di fragole e zenzero agrodolce

Ingredienti

1 zucchina
1 carote
un pezzo di daikon
3 fragole
2 C di aceto di kombucha
pochi centimetri di zenzero fresco
1 C di succo di limone
1 c di malto di riso
sale qb
semi tostati al tamari (per sapere come prepararli, scarica la dispensa gratuita Condimenti naturali)

Procedimento

Pulire le verdure e tagliarle a tocchetti o a punta di matita. Preparare un pentolino di acqua e portare a bollore. Salare leggermente. Scottare un tipo di verdura per volta per qualche minuto, scolandole al dente. La cottura varia in base alla durezza della verdura (per le radici circa 4 minuti, per le zucchine circa 2). Ogni volta che scolate un ortaggio, salare leggermente l’acqua e tuffare le altre verdure.

Nel frattempo, pulire le fragole e grattugiare lo zenzero. Inserire tuto nel boccale del minipimer e spremere lo zenzero grattugiato per unire anche il succo. Frullare tutto per ottenere una salsa omogenea e conservare in frigorifero per una mezzora prima di servirla.

Impiattare le verdure decorando con il dressing di fragole e zenzero agrodolce e, a piacere, semi tostati con tamari.

 

verdure con dressing di fragole e zenzero

verdure con dressing di fragole e zenzero

 

Senza categoria

Informazioni su umesapiens

Sono Silvia, vivo in Brianza e da anni mi dedico anima e corpo alla cucina naturale, vegana e macrobiotica. Organizzo su richiesta corsi di cucina naturale e piccoli catering a domicilio. Sono disponibile per consulenze macrobiotiche.

Precedente Insalata di grano saraceno con maggiorana, aceto di kombucha e limoni fermentati Successivo Kefir d'acqua con pesche e lavanda

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.